Skip to content

Tag: Rinaldi

Superbike, Assen: Rea, Bautista, Razgatlioglu: sempre i soliti 3 oppure altri a caso!

Gara1 Rea, Bautista, Razgatlioglu, Locatelli, Lecuona, Baz, Oettl, Gerloff, Redding, Bassani. Superpole Race Rea, Razgatlioglu, Bautista, Locatelli, Lecuona, Baz, Gerloff, Rinaldi, Bassani, Oettl Gara2 Bautista, Locatelli, Lecuona, Lowes, Redding, Bassani,

Aragon, Gara2: Bautista, Rea, Ratzgatlioglu. Poi il nulla desertico!

Bautista, Rea, Razgatlioglu, Rinaldi, Lowes, Bassani, Baz, Vierge, Gerloff e Lecuona che chiude i 10. Bau è tornato anche se questa è la sua pista mentre non è una pista
Redding Argentina

Gara2 a Redding poi Rea e Razgatlioglu. Bene anche Bassani…

Gara2 è un mondo parallelo rispetto a quanto visto durante il week end. C’è un surrogato di spettacolo che vede duellare Rea con Razgatlioglu e Redding ma dopo pochi giri
Razgatlioglu

Superbike, Argentina. Razgatlioglu batte Rea e Rinaldi ma non la noia!

Gara 1 in Argentina è da ultimi giorni di scuola. E Razgatlioglu la vince di forza, niente da dire. Dietro di lui, però, il nulla, se si esclude il duello
Rea Portimao

Portimao: gara2 a Rea davanti a Redding e Baz! Razgatlioglu perde i pezzi e va knock out!

Gara2 restituisce a Rea un po’ di quello che fino ad ora è stato suo: una vittoria a Portimao. Nonostante sia arrivata per un errore di Razgatlioglu dovuto ad un
cat ded 3

Superbike, Catalunya: Gara1 a Redding su Bassani meraviglia. Terzo Rinaldi e Toprak out!

Gara bellissima condizionata in modo spettacolare dalla pioggia che non fa troppe vittime ma cambia, stravolge la classifica. Una buona partenza non basta per finire davanti, una brutta partenza non
Razgatlioglu

Magny Cours, gara2: ancora Ratzgaglioglu davanti a Rea. Terzo Redding, ma lontano.

Una delle gare più belle dell’anno è fatta di un duello solo e poi basta. Un duello Ettore-Achille in cui il vincitore, per chi ne ha un’idea, è chiaro sin
Bautista

Bautista and Ducati: story of a story with an happy ending!

– Hi, it’s me, I wanted to tell you that I miss you, let’s get back together, I’ve changed. – Me too. He goes away, comes back to me. A love
Bautista

Bautista e Ducati: storia di una storia con l’happy ending!

– Ciao, sono io, volevo dirti che mi manchi, torniamo insieme, sono cambiato. – Anch’io. Lui se ne va, torna da me. Una storia d’amore. In un mondo motociclistico distratto

Assen: ancora Rea davanti a Redding e Razgatlioglu. Il resto è noia!

Gara1 di Assen, accorciata dalla red flag per l’incidente di Jonas Folger, offre un risultato comunque intero e corrispondente alla realtà perché a giocarsi il podio sono gli unici a
Social Media

ADVERTISMENT

ADVERTISMENT