Caschi
« back     Data di pubblicazione: 2007-05-16 17:46:36 Stampa questa scheda |
M4R Carbon
 
Bell
Azienda:
Bell
 
Modello:
M4R Carbon
 
Tipologia:
integrali racing
 
Prezzo:
circa 490,00€
 
 
 
 
 
 
 
 

Vestibilità Giudizio Vestibilità: 5/5
La calotta in due differenti dimensioni abbinata alle cuffie interne permette una buona combinazione di misure per adattarsi un po’ a tutte le taglie. Comodo nella calzata, si adatta subito alla forma della testa. Le taglie spaziano dalla XS alla XXL. Fino a qui sarebbero 4 i caschi, il quinto lo dà il peso che è di circa 1 kg. (990 gr) e lo rende ciò che un casco racing dovrebbe essere

Protezione intemperie Giudizio Protezione intemperie: 4/5
Anche con forti acquazzoni non penetra acqua nella visiera e la visiera è scevra da appannamenti anche con basse temperature esterne. Insensibile alle turbolenze aerodinamiche anche a elevatissime velocità. Il rumore non è elemento di peso in un casco racing con il quale di solito si indossano anche i tappi

Protezione urto Giudizio Protezione urto: 4/5
La calotta in composito e carbonio offre il massimo della protettività agli urti. La versione Carbon è un pò delicata nel rivestimento esterno che può essere soggetto a piccoli graffi

Funzionalità Giudizio Funzionalità: 3/5
Il meccanismo della visiera è un complesso ma garantisce un aggancio sicuro, le prese d’aria sono facili da aprire e chiudere e assicurano una discreta aerazione. Gli interni lavabili e anallergici si smontano con facilità e sono intuitivi nel montaggio. Un po’ troppo macchinosi l’aggancio del bottoncino di sicurezza del cinturino e il reinserimento del paranaso

Qualità materiali Giudizio Qualità materiali: 4/5
Calotta in composito e carbonio di elevata qualità. Gli interni sono di qualità nella media, ben fasicanti e molto appariscenti

Qualità finiture Giudizio Qualità finiture: 3/5
Discreta la finitura, il rivestimento in carbonio e la verniciatura esterna che rendono il casco brillante con un eccezionale effetto scenico. Finiture dei rivestimenti interni sufficienti, potrebbero essere assemblati meglio mentre lo strato superiore di carbonio sulla calotta è un po’ delicato

Design Giudizio Design: 5/5
A noi piace tanto,è molto grintoso. Le nervature nella parte superiore del casco danno l’idea di un prodotto racing senza compromessi. La forma affusolata della calotta lo rende cattivo cattivo, un casco da pilota di caccia stellare...se mai esistesse

Colori Giudizio Colori: 4/5
Il colore carbon può piacere o non piacere ma è sicuramente di impatto. C'è chi farebbe follie per il carbonio nudo

Giudizio : 5/5
La robustezza della visiera dà una sensazione di protettività elevata. Le nervature e la forma del casco danno l’idea di un prodotto solido. E' proprio la sua eggerezza che comunica quel che di tecnologico che spinge a fidarsi...o strato superiore della verniciatura, delicato, non gli impedisce di raggiunere il top score

Rapporto qualità prezzo Giudizio Rapporto qualità prezzo: 5/5
Molto buono. E’ difficile trovare sul mercato un casco racing carbon (solo questo termine significa di solito un paio di centoni in più) che offra lo stesso a meno prezzo

Perchè comprarlo
Se cercate un buon casco racing con ottimo rapporto prezzo/prestazioni, con un ottima visiera, un ottima aerodinamica, un design grintoso e siete attirati dal fascino del marchio vintage è il prodotto che fa per voi

Perchè non comprarlo
Se l’uso che fate del casco è prevalentemente turistico/cittadino, questo non è il prodotto che fa per voi. Si tira fuori dalla confezione in caso di necessità, si fa il tempo in pista e si rimette a posto. Troppo delicato da sbatacchiare in ufficio o in autogrill mentre si fa benzina. Da lasciar perdere anche cercate il marchio pluripubblicizzato indossato dai piloti di moto gp

A chi è destinato
E’ destinato a chi fa un uso prevalentemente sportivo della moto, magari solo in pista o per uscite domenicali. Si presta tuttavia ad un moderato uso turistico a patto che si abbia l'accortezza di non maltrattarlo. Lo strato esterno della verniciatura è un po' delicato

Giudizio Totale 42/50 - media 4,2 caschi