Caschi
« back     Data di pubblicazione: 2007-05-16 17:49:19 Stampa questa scheda |
Progeny EVO TX
 
Lem
Azienda:
Lem
 
Modello:
Progeny EVO TX
 
Tipologia:
apribili
 
Prezzo:
166,00€ + iva
 
 
 
 
 
 
 
 

Vestibilità Giudizio Vestibilità: 5/5
E' buona perchè è schietta e sincera...anni 70. Lascia tutta la libertà di un casco jet con l'illusione della protezione di un apribile. Le guance e le orecchie sono "coperte" ma c'è un sacco di spazio per la bocca e il naso. Ideale per le teste affusolate o per coloro che tendono ad appannare le visiere. La superficie dedicata alla visuale è enorme

Protezione intemperie Giudizio Protezione intemperie: 3/5
Copre il giusto in zona orecchie e nuca. Non ci sono infiltrazioni d'acqua ma con tutto quello spazio a dispsizione e l'imbottitura sportiva non è un casco . Se lo si giudica come jet con mentoniera aggiunta, allora il voto sale di un punto rispetto a quello assegnato

Protezione urto Giudizio Protezione urto: 4/5
Anche in questo caso dipende dal modo di vedere. Questo è un casco pensato per il ribelle che vuole mettere la testa a posto. E' un jet in fibra con mentoniera in materiale termoplastico. La casa è stata sincera. Ad ogni modo Lem pur essendo diventata Spagnola ha scelto di omologare in Italia e questo è buon segno

Funzionalità Giudizio Funzionalità: 3/5
Si pagano un po' le scelte "seventies". Le aperture delle prese d'aria a pulsante, a volte non si trovano facilmente e richiedono pratica, la linguetta per tirar su la visiera è in alto anzichè in basso a destra o a sinistra e la mentoniera si tira su con due mani. Se ne avvantaggia la sicurezza del bloccaggio (manualissima) ma bisogna fermarsi per aprire il casco. Però è carattere, non ci sentiamo di penalizzarlo di più

Qualità materiali Giudizio Qualità materiali: 4/5
Tutto è ben fatto. Spartano ma buono. La sensazione è quella di una grande solidità

Qualità finiture Giudizio Qualità finiture: 2/5
Non c'è granchè come finiture, nello stile del prodotto. Alcune cose come gli accoppiamenti delle plastiche laterali dove si aggancia la mentoniera andrebbero migliorate

Design Giudizio Design: 5/5
Vi piaccia o no, nessuno è come lui. Nell'articolo abbiamo detto a cosa assomiglia secondo noi. Ci piaccia o no, non passa inosservato ed è unico nel suo genere

Colori Giudizio Colori: 5/5
Questa versione è decisamente anni 70, dalle tonalità agli abbinamenti. Le fiamme argentate e i colori scelti strizano gli occhi agli Harleysti che devono mettersi in viaggio

Sicurezza percepita Giudizio Sicurezza percepita: 3/5
Sarà il tanto spazio a disposizione, sarà che l'imbottitura avvolge poco sarà che la forma ricorda le divagazioni futuristiche di un'epoca un po' spericolata ma non è che ci si senta iperprotetti. Forse chi lo sceglie vuole la libertà con la mentoniera ma il punteggio non può essere più alto di così

Rapporto qualità prezzo Giudizio Rapporto qualità prezzo: 3/5
166€+iva sono il prezzo giusto di una conferma di coerenza da parte di un'utenza che ha le idee chiare su come si viaggia. Del resto è più di un jet, potremmo dire che la richiesta è tutto sommato giustificata

Perchè comprarlo
Perchè è un casco che fa stare bene, fa sentire il motore, fa respirare e permette di buttarsi alle spalle la mentoniera per sentire il vento in faccia per rimettere la testa a posto quando serve

Perchè non comprarlo
Perchè è un po' contraddittorio e irrazionale

A chi è destinato
A chi decide che qualche volta bisogna dire di no al jet ma mai no alla voglia di sentirsi totalmente liberi. E' il primo passo verso la razionalità del motociclista bambino o un passo momentaneo verso la follia di chi decide che per una volta va bene così

Giudizio Totale 37/50 - media 3,7 caschi