Caschi
« back     Data di pubblicazione: 2007-05-16 17:49:31 Stampa questa scheda |
Nolan N102E Target N-Com
 
Nolan
Azienda:
Nolan
 
Modello:
Nolan N102E Target N-Com
 
Tipologia:
apribili
 
Prezzo:
294,00€
 
 
 
 
 
 
 
 

Quando si va in edicola, sulle copertine delle riviste di moto si vedono quasi sempre supersportive con centinaia di cavalli e piloti in tenuta racing che cercano invano di domarle. Questo perchè sono le supersportive a far vendere le riviste di moto anche se però poi alla fine le moto comprate dai consumatori sono di tutt'altro genere.
Lo stesso accade per i caschi e gli accessori. Tutti affascinati dai caschi dei campioni, ma poi sono i segmenti urbani o turistici quelli in cui spesso ci si gioca tutto...o quasi.
Quando si tratta di macinare km, il motociclista infatti, diventa esigentissimo e Nolan, il marchio Italiano che ha fatturato di più nell'ultimo anno lo sa e scende in campo con la sua ""flotta di prodotti turistici di cui questo N102 N-COM da noi testato nella versione Target è la nave ammiraglia.

E' un prodotto alla tedesca questo Nolan, nel senso buono del termine.
Grande e concreto, che cerca la funzionalità piuttosto che lo stile e il design e fa il suo lavoro egregiamente, sfidando i concorrenti sul loro stesso terreno.

Prendendolo fra le mani, supera meglio dei suoi predecessori la prova dell'"abbraccio vigoroso"  non scricchiolando quasi per niente, segno che gli accoppiamenti sono davvero curati e tutto è assemblato a dovere. Da ora in poi la nostra analisi andrà impietosamente alla ricerca di tutto quello che l'opinione comune ha sempre pensato essere punto debole di Nolan; rimarremo, perdonateci la contraddizione, "piacevolmente" delusi.

Mettiamoci al lavoro.
Le prese d'aria sono 3; Le prime due sul mento sono facili da aprire, basta spingerle in dentro...sono più grandi di quanto si possa pensare e il timore che possano sfuggire è infondato, sia per la facilità di apertura, sia per la presenza di una guarnizione in gomma che impedisce anche ad una mano bagnatissima di scivolare via. Anche il timore di romperle per la troppa pressione non ha motivo di esistere. La corsa del meccanismo di apertura è fermata dalla stessa mentoniera che impedisce quindi che la cerniera si rompa. L'apertura sulla fronte richiede una certa energia quando si cerca di aprirla tenendo il casco in mano ma ci si accorge, una volta indossatolo che utilizzarla è più facile del previsto. Più che altro la posizione di vantaggio della mano ci porta subito ad aprirla totalmente piuttosto che nella posizione intermedia (è la scelta da preferire in quanto nella posizione intermedia si aprono solo due fessure laterali e non la grande presa daria centrale che è più efficace). Anche qui il rischio che la presa ci sfugga è scongiurato da una doppia guarnizione in gomma. Insomma questo tipo di apertura denominata Jet Stream Wing è pensata ergonomicamente per essere gestita facilmente con la poca fatica di una sola mano.

Per quanto riguarda la visiera,la troviamo migliorata nello spessore e nella qualità di visione. Si tratta di una visiera in Lexan antigraffio, antiappannamento con filtro anti raggi UV di buona qualità. Ad una prima occhiata un po' superficiale potrebbe sembrare eccessivamente docile tanto più che non si può viaggiare a velocità sostenuta mantenendola aperta  ma il tutto è stato pensato nell'ottica di una maggiore gestibilità in rapporto alla mentoniera. La visiera di questo N102E N-Com, infatti, è pensata per "ritornare" automaticamente al momento dell'apertura della mentoniera mentre la chiusura è invece nel classico sistema touring, ossia a tre posizioni.

Anche Sulla visiera VPS, è necessario spendere qualche parola. Il Vision Protection System (VPS) è uno schermo parasole stampato in LEXAN® OQ e trattato antigraffio, fissato esternamente rispetto alla visiera principale; per usufruirne è sufficiente alzarlo o abbassarlo in modo da includerlo o escluderlo dal campo visivo. Il meccanismo è strettamente legato alla visiera principale e può essere facilmente smontato quando non necessario o per le normali operazioni di manutenzione e pulizia (Una volta smontata la visiera VPS è possibile montare delle coperture sostitutive per le meccaniche che Nolan fornisce di serie nella confezione).
Questa scelta tecnica da parte di Nolan, presenta alcuni pro e alcuni contro rispetto ai consueti visori parasole a scomparsa solitamente collocati internamente.
Eccoli qui di seguito:

Pro:Facile da smontare anche permanentemente (con le visierine parasole interne non è possibile), aiuta a tenere ferma la visiera, è più facile ottenere una visiera di migliore qualità a prezzi più bassi, non si rompe in quanto è poco delicata e se si rompe si sostituisce in un attimo.

Contro:Non può essere utilizzato a visiera aperta, si sporca più facilmente in quanto esterno,offre al pilota una visione bicolore in quanto non copre completamente gli occhi del pilota ed essendo un elemento mobile esterno al casco può innescare qualche fruscio ad alte velocità.

Tornando alla nostra analisi, la verniciatura di questo Target è davvero molto curata,nessuna sbavatura o imperfezione. La fantasia Target consiste in un disegno di tipo tribale opaco fissato con una verniciatura sempre opaca su una calotta verniciata anch'essa su finitura Matt, ossia opaca anch'essa. L'effetto che ne deriva è quello di un casco opaco nuovo con una decorazione "perfettamente vissuta" che però non invecchia di un giorno in più rispetto a quando esce dalla confezione.

Gli interni sono in Coolmax Sanitized completamente estraibili e lavabili con una protezione per il collo che funziona egregiamente. Diversamente da qualche prodotto della concorrenza, l'aspetto dominante delle imbottiture di questo Nolan N102 Target N-Com è quello della generosità; morbide, materne, che un po'prendono forma,bisogna dirlo, ma non cedono e non si lasciano stravolgere.
Il pregio di questo tipo di imbottiture è quello di fasciare il pilota ma di non esasperarlo, lasciandolo guidare per ore senza alcun senso di affaticamento o oppressione. La calzata di questo apribile, per la generosità delle dimensioni e per la cedevolezza delle imbottiture  è adatta a tutte le morfologie craniche e permette quindi a questo prodotto di essere indossato da chiunque senza fastidi.

Dei rumori qualche traccia... ci sono però un po' di fruscii, dovuti più che altro alle dimensioni importanti della zona auricolare che custodisce gli evoluti meccanismi di chiusura della mentoniera e della visiera, compresa la tanto utile VPS che però non è esente dall'innescare qualche turbolenza.
La prova di guida senza VPS,infatti, ci rivela un casco molto più silenzioso.

Per quanto riguarda il meccanismo di chiusura è il brevettato e collaudatissimo Microlock che si chiude in un istante con precisione e altrettanto facilmente libera il pilota dal casco dopo un lungo viaggio.
Ormai non c'è casco touring o urban raffinato che non disponga di questo sistema di chiusura micrometrica.

E la mentoniera? Non l'abbiamo dimenticata, l'abbiamo tenuta per ultima perchè c'è poco da dire: funziona benissimo, come in pochi altri casi abbiamo avuto modo di sperimentare.
Il sistema di apertura Dual Action permette l'apertura con una sola mano, anzi con due dita:basta estrarre la levetta inferiore e premere verso il basso quella superiore che spunta fuori nello stesso momento.
Il resto vien da se...e il tanto temuto effetto vela viene scongiurato dalla apertura ellittica che presenta, anche aperta, un casco mai sbilanciato, facile da gestire anche aperto mentre si muove la testa quando si assecondano le curve.
Il sottomento che spesso infastidisce il pilota durante queste operazioni è realizzato in un unico pezzo e rimane al suo posto durante le operazioni di apertura. Ben saldo è anche il paranaso...sembra una ovvietà ma la nostra esperienza ci ha insegnato molto su questo accessorio. Non sono rari i casi in cui ce lo siamo perso oppure in cui non siamo più stati in grado di rimetterlo a posto a dovere.

Un altro elemento che impreziosisce questo N102E è la predisposizione per N-Com.
Come per tutti i Nolan dotabili di questo tipo di dispositivo (N84 integrale, N42 ed N32 jet) il vano dedicato al Bluetooth è posto a sinistra, in modo da risultare facile da raggiungere e magari da smontare, qualora si abbia più di un casco predisposto ma un solo apparecchio Bluetooth da spostare qua e là, magari sul Nolan N42 già testato su questo sito .
E adesso alla cassa!

Per portarsi a casa un Nolan N102E N-Com si parte da 279,00€ per la versione Classic, mentre ce ne vogliono 289,00  se si sceglie la versione Matrix o la Vintage.
294,00€ costano quella da noi testata, la Target, e la Native, mentre per la Secret ci vogliono 309,00€.

Sei livree diverse per 25 tonalità di colori
che dovrebbero accontentare anche il turista più esigente.
Dal nostro punto di vista, aldilà della livrea e della tinta preferita, questo Nolan N102E Target N-Com è un buon prodotto che merita di essere preso in considerazione ed acquistato se si vuole un casco  Italiano di qualità adatto al turismo a lungo raggio.